No, non dobbiamo estinguerci per forza

essere-umano-copertina-articolo-blog

Pregare per la scomparsa del genere umano non risolve nulla…

Hai mai sentito parlare dell’hashtag #teamestinzione?
Ritorna periodicamente alla ribalta sul web, ogni qual volta c’è da commentare qualche dato o avvenimento che testimonia che grave disastro sia questo cambiamento climatico.

In poche parole, la morale è che l’unica soluzione che possa salvare la Terra sia l’estinzione del genere umano.

Con la pandemia, questa idea è tornata alla ribalta

Al momento in cui sto scrivendo, è passato oltre un anno da quando abbiamo dovuto guardare in faccia la realtà e cominciare a prendere serie precauzioni contro il COVID-19.
A quel punto, l’obbligo di stare in casa ha stimolato la fantasia di alcuni; e sui social hanno iniziato circolare meme e fotomontaggi, come quello dei delfini avvistati nella laguna di Venezia…

Goliardate a parte, il messaggio di fondo che è stato lanciato e condiviso è molto pericoloso.

Questa narrazione vede gli esseri umani come un virus o un cancro, che deve sparire affinché gli ecosistemi possano finalmente guarire.

Questo è totalmente sbagliato, per due ragioni: la prima è che noi non siamo “staccati” dalla Natura, ma siamo parte di un ecosistema e tra noi e gli altri esistono delle relazioni di interdipendenza.

La seconda è che le persone si sentono deresponsabilizzate.

Lavarsene le mani

Mettendo per un attimo da parte l’invettiva puerile di chi rema contro la propria stessa specie, la deresponsabilizzazione ha l’effetto di rendere inutili tutti gli sforzi che i singoli e le associazioni stanno facendo per salvare l’ambiente.
Tanto è tutto inutile… Ma non è chiara una cosa:

Quante altre specie di piante e animali devono sparire per sempre, mentre noi non facciamo nulla aspettando di estinguerci?

Fake-news sui consumi in era COVID

Già nel 2020 circolava la notizia che, dato il gran numero di persone rimaste confinate in casa per limitare i contagi, l’inquinamento fosse enormemente diminuito.
È vero, c’è stato un calo delle emissioni legate ai mezzi di trasporto, ma la realtà è più complessa di così…

Gas-serra-industrie

La concentrazione di gas serra nell’aria – CO2 e altri – non solo non accenna a diminuire, ma sta aumentando:
anche se stiamo a casa, le centrali elettriche che usano combustibili fossili e le fabbriche continuano a funzionare a pieno regime!

Non dobbiamo estinguerci, dobbiamo essere responsabili

In questo momento storico, trovare tante persone che la pensano come noi sull’ecologia, e che vogliono fare qualcosa è più importante che mai.
Quanti più siamo, tanto più potere avremo sulle scelte politiche e di mercato.

E non ci crederai, ma… il primo modo che abbiamo per cambiare le cose in meglio è attraverso i nostri acquisti!
Ecco qualche consiglio d’acquisto consapevole.

Responsabilità-acquisto-consapevole-amore-ambiente

E tu conoscevi già il #teamestinzione? Fammi sapere cosa ne pensi della faccenda. Spero di averti dato qualche spunto per migliorare la tua quotidianità! 😉


Fonti:
Valigia Blu – La pandemia è la prova generale di quello che ci aspetta con il cambiamento climatico
Zoosparkle – Riscaldamento globale: a che punto siamo?
Sito Amway
Sito Cora Ball
Sito Treedom
Naviga su Ecosia
[Credits copertina: Geralt]
[Credits immagine cigno: Peter H]
[Credits immagine gas serra: Catazul]
[Credits infografica: autoprodotta su Canva]


Pubblicato da giadaearth

Stufa di questo mercato del lavoro ho deciso di avviare un'attività mia!

Una opinione su "No, non dobbiamo estinguerci per forza"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: