Isole di plastica e percezione del rischio

Plastica-isola-spazzatura-inquinamento-rifiuti-oceano-pacifico-articolo-blog

Nell’oceano vaga un’enorme discarica in movimento…

Viene chiamata “grande chiazza di immondizia”, o semplicemente isola di plastica del Pacifico.

Si tratta del più grande accumulo di rifiuti al mondo: scoperto nel 1988, l’inquietante pseudo-continente è formato da 79.000 tonnellate di immondizia!

Senza contare le località che sono state trasformate in discariche a cielo aperto. Un esempio è Thilafushi (Maldive), l’isola artificiale divenuta il simbolo del lato oscuro del turismo.
Questo preambolo mi serve ad illustrare un concetto che è molto importante per chi si occupa di crisi ambientale.

La trappola mentale del rischio percepito

Rischio-percezione-binari-

In psicologia, si parla di percezione del rischio per indicare un meccanismo cognitivo (del pensiero) che orienta il comportamento di un individuo di fronte a decisioni che comportano dei rischi.

Spesso le persone non sono capaci di valutare un rischio oggettivo: si fanno influenzare dalle proprie emozioni e pareri soggettivi.

Sentir parlare di un continente di plastica galleggiante, e di isole trasformate in discariche, paradossalmente rassicura le persone: il problema viene percepito come circoscritto, e il rischio di una catastrofe ambientale irreparabile come lontano.

Disinneschiamo la trappola, salviamo la Terra

Nel momento in cui realizziamo che il rischio che corriamo tutti è concreto, possiamo fare grandi cose. A patto che lavoriamo insieme!

La località di Versova Beach (Mumbai) è stata protagonista di un evento straordinario: ricoperta di rifiuti fino a pochi anni fa…

Grazie alla determinazione dell’avvocato Afroz Shah e di migliaia di persone è stata ripulita da 5.000 tonnellate di plastica e altro!

Versova Beach è passata dall’essere una terribile discarica ad un luogo dove la vita può riprendere a scorrere, tanto che le tartarughe hanno ricominciato a deporre le uova nella sabbia. Non succedeva da 20 anni.


Se l’articolo ti è piaciuto, metti un piace qua sotto! Aiutami a diffondere la mentalità ecologista.


Fonti:
Università di Padova – La percezione del rischio
Wikiwand – Pacific Trash Vortex
Wikiwand – Thilafushi
Zoosparkle – Plastica in mare: a che punto siamo?
[Credits immagine copertina: Canva]
[Credits immagine binari: Foundry Co]
[Credits immagine spiaggia: Free-Photos]


Pubblicato da giadaearth

Stufa di questo mercato del lavoro ho deciso di avviare un'attività mia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: