Quanto costa difendere l’ambiente?

martin-pescatore-uccello-pesca-acqua-natura-ambiente-consapevolezza-difesa-blog

Un carismatico martin pescatore.

Lo dice la ricerca scientifica, bisogna fare presto: le grosse aziende devono ridurre al massimo il loro impatto sugli ecosistemi, altrimenti varcheremo la soglia dell’irreversibilità scatenando una estinzione di massa.
Eppure c’è chi, con la catastrofe imminente di fronte al naso, alza le spalle.

Secondo molti, in tempo di crisi non si possono fare interventi ambientalisti per salvare animali, foreste e oceani, perché… troppo costoso.

Vediamo se è davvero così!

Avete presente la storia dello sciocco che si arrampica sull’albero per vedere l’orizzonte e, una volta in cima, sega il ramo sul quale si è seduto?
L’impegno ecologista è legato intimamente all’impegno umanista. Se la Terra è in salute, lo siamo anche noi! Pensate agli enormi spostamenti di persone in questi ultimi anni: in buona parte sono migranti climatici, cioè le condizioni nel loro Paese d’origine si sono fatte critiche e si muore.

Senza contare che la Natura ci aiuta nel quotidiano in maniere che neanche immaginiamo.

infografica-ambiente-salute-pianeta-vantaggi-blog

E questi sono soltanto tre dei mille vantaggi a costo zero che si ottengono quando ci si prende cura dell’ambiente.
Vale lo stesso per gli animali: essi sono – giustamente – molto sensibili all’inquinamento, e pur di salvarli spesso si sceglie la via della cattività, di modo che vivano in un posto pulito, sicuro e abbiano da mangiare a sufficienza.

Volete un esempio?

ornitorinco-natura-minacciato-rischio-estinzione-inquinamento-pianeta-pericolo

L’ornitorinco, mammifero australiano, muore se l’acqua è un minimo inquinata.
Per ogni esemplare in cattività, vengono spesi ogni anno 13.000$… ha una dieta molto esigente!

Davvero una svolta ecologista costerebbe di più che non fare nulla?
A me sta venendo qualche dubbio.

L’articolo ti è piaciuto? Ti ringrazio se vorrai condividerlo con i tuoi contatti. Diffondiamo la consapevolezza!


Fonti:
Telmo Pievani – Homo sapiens e altre catastrofi (2018)
Barbascura X – Ornitorinco, animale confuso
Agroscope – La fertilità del suolo
[Credits immagine martin pescatore: Robert Balog]
[Credits immagine ornitorinco: Penny]
[Infografica: autoprodotta su Canva]


Pubblicato da giadaearth

Stufa di questo mercato del lavoro ho deciso di avviare un'attività mia!

Una opinione su "Quanto costa difendere l’ambiente?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: